Unione sessuale, unione spirituale. Ciò che nessuno dice sui rapporti occasionali

La cultura popolare dipinge il sesso come una serie di impulsi e desideri, invece che come un qualcosa atto a creare un legame meraviglioso, spirituale e pieno d’amore tra le coppie sposate. Anche i film, certi generi musicali, gli spettacoli televisivi e i romanzi tendono a separare il sesso dall’amore, sminuendone il significato e l’importanza. Chi ha una vita sessuale attiva al di fuori del matrimonio si perde il vero valore di questo dono, che va ben oltre il piacere temporaneo. Ho scoperto che ci sono molte ragioni per aspettare, e che questo dono assume molte sfaccettature.

La Bibbia dice che, quando ci si unisce, si diventa un solo spirito, ed è questa la ragione per cui Dio vuole che tale atto sia riservato al matrimonio. Quando si diventa una sola carne con qualcuno, si diventa anche un solo spirito. Ecco perché, quando si hanno rapporti con qualcuno e poi la relazione finisce, molte persone sentono che una parte di loro le ha lasciate per sempre. Si sentono come se avessero perso o fossero state derubate di qualcosa.

Se è successo anche a voi, il mio consiglio è di fare voto di astinenza fino a che non troverete la persona giusta, e poi di decidere di comune accordo di non avere rapporti fino a dopo il matrimonio. Anche se in passato avete commesso degli errori e siete caduti, potete ricominciare tutto daccapo! A tutti capita di sbagliare, in un modo o nell’altro, spesso in più occasioni. Chiedete a Dio di perdonarvi e di darvi la forza, quindi perdonate voi stessi e impegnatevi a fare di meglio quando troverete la persona giusta. La cosa importante è che voi e la persona che volete sposare vi imponiate dei limiti e prendiate la decisione di donarvi l’uno all’altra solo dopo che la vostra unione sarà stata benedetta da Dio.

Dal nostro punto di vista, il sesso prematrimoniale non è autentico, perché non si è preso un impegno né come coppia né davanti a Dio. Alcuni single sentono che gli manca qualcosa se non fanno sesso prima del matrimonio, ma i rapporti occasionali non fanno altro che prendere un dono meraviglioso e teso a rispecchiare l’amore di Dio e trasformarlo in qualcosa di egoistico e vuoto. Credo che non si dovrebbero avere rapporti sessuali a meno che non si sia preso l’impegno di stare con quella persona a livello emotivo e spirituale. E quando parlo di impegno, intendo il matrimonio.

Ho sentito parlare di persone che si sentono vuote e disorientate dopo un qualche rapporto occasionale; credo sia così perché Dio vuole che il sesso faccia parte della vita coniugale. Un rapporto occasionale è come acquistare un orologio tarocco di Gucci per cinque dollari da un venditore ambulante. Anche se sembra proprio di Gucci, voi sapete che è un falso. Sapete che c’è qualcosa di sbagliato.

I rapporti occasionali prima del matrimonio possono lasciare disorientati, perché creano un falso senso di intimità. Conosco persone che si sentono riluttanti a troncare una relazione sbagliata perché hanno avuto rapporti sessuali con il partner. Altri hanno difficoltà a impegnarsi in una relazione perché, in passato, hanno fatto sesso con una persona che ha finito per tradire la loro fiducia o che non li ha voluti sposare.

Il desiderio può essere così forte da farvi pensare di amare una persona anche se la vostra è solo attrazione fisica. La passione iniziale è meravigliosa, ma col tempo sbiadisce. Troppo spesso ci rendiamo conto di non amare veramente il nostro partner, o addirittura che l’altro non ci piace nemmeno.

Ecco perché è così importante stabilire un legame più profondo e assicurarsi che un rapporto non sia basato solo sull’attrazione fisica. Il sesso può rendervi difficile capire se il legame che vi unisce a un’altra persona è abbastanza forte da durare quando la passione si affievolisce.

Tratto dal libro "Amore senza limiti" di Nick Vujicic

Nonostante sia nato senza braccia e senza gambe, la vita di Nick Vujicic è “bella da matti”. Tuttavia, le prime delusioni amorose e una relazione finita male fecero pensare a un Nick poco più che ventenne che non sarebbe mai riuscito a trovare una donna da amare e con cui passare il resto della vita. Poi Nick  ... continua

x